Un amico è colui cui perdoni di averti picchiato quando hai sbagliato.  

 

L’unica verità, è la certezza, della falsità della realtà.  

 

Più piccolo è il bersaglio a cui punti e più grande diviene la tua mira se riesci a colpirlo.  

 

E’ assurdo faticare per avere la libertà, non dobbiamo inventarla, l’abbiamo già.  

 

Ogni giorno che passa è poesia: se la sai recitare.  

 

Signori si nasce, ricchi si può diventare.  

 

L’abito fa il monaco, ma il monaco non fa il santo.  

 

Il possibile è l’impossibile voluto.  

 

E’ meglio essere un condannato onesto, che un incensurato disonesto.  

 

Per non perdere qualcosa, basta non andarlo a ricercare.  

 

La grandezza di un uomo, è direttamente proporzionale alla sua umiltà.  

 

Se la vita è fatta a scale, non c’è solo chi scende e chi sale: ma anche chi sta fermo e chi cade.  

 

E’ meglio vivere sulle emozioni che abbiamo dentro, che sulle apparenze che mostriamo fuori.  

 

Qualsiasi cosa tu sogni, prova a farla: potresti riuscirci se ci credi.  

 

Non basta sognare di compiere cose importanti, meglio stare svegli e cercare di realizzarle.  

 

Quando la tua età avanza e quindi la morte si avvicina, ti ritrovi a godere nel sapere che qualcuno è morto: come se lui avesse preso per il momento il tuo posto.  

 

Ciò che si rompe può essere riparato, ma non riavrà mai le proprietà iniziali. Il vero eroe, si piega, ma non si spezza: così da poter reagire al momento opportuno con tutte le sue potenzialità intatte.  

 

Noi viviamo cercando di realizzare sempre i nostri sogni. Alcuni rimarranno tali per tutta la vita, altri si realizzeranno. Vivere è avere il coraggio di provare sempre, a costo di essere ridicoli, a renderli reali. Se non facciamo questo non sono sogni, ma solo illusioni.  

 

Voler essere superiore confrontandosi con gli altri, è l’unico modo per non essere mai il migliore, perché qualcuno avrà sempre qualcosa in più. Dare il meglio di se stessi e cercare sempre di migliorarsi, è la giusta strada per essere ogni giorno più avanti.  

20/11/2001

Chi disprezza gli altri è perché non ha la capacità di fare meglio di loro.  

13/01/2002

Ci sono persone che se non fossero vissute, tutto sarebbe rimasto uguale: il loro unico scopo è portare la loro ombra a giro.  

13/01/2002

La differenza tra operaio e imprenditore, è che il primo non può fare ciò che gli pare, mentre il secondo non deve.  

13/01/2002

Quando sei in gara per raggiungere il traguardo, chiudi gli occhi e usa tutte le tue capacità. Solo all’arrivo riapri gli occhi per controllare gli avversari: sei il migliore se loro saranno ancora dietro di te; quelli già arrivati, se ci sono, sono migliori di te.  

13/01/2002

Il dono più bello che abbiamo ricevuto è la fantasia.  

13/01/2002

Il sogno che tutti rincorrono: ritrovare il tempo perduto o non vivere il tempo futuro. Ritornare o rimanere giovani.  

13/01/2002

La noia è un vizio che solo gli inetti possono permettersi.  

05/02/2002

Il vero amante non avrà una sola compagnia, perché vuole l’amore, non la persona che lo genera.  

05/02/2002

La differenza tra dittatura e democrazia, dipende dal fatto che nella prima, il cittadino non può parlare perché il potere lo ascolta; nella seconda, può dire ciò che vuole tanto nessuno lo ascolta.  

07/02/2002

Il vero potere è di chi lo detiene, non di chi lo esercita.  

17/02/2002

Se vuoi trovarti nel giusto, segui i miei insegnamenti, non il mio esempio.  

17/02/2002

Chi riesce a realizzare l’impossibile, può essere incosciente o incompetente: comunque è perché ha agito, contro ogni ragionevole certezza.  

17/02/2002

Tutti ogni giorno riusciamo ad essere scaltri ed idioti: coloro che credono di riuscire ad essere sempre scaltri, alla fine risultano i più idioti.  

17/02/2002

Quando si ama, si promette ciò che non si mantiene quando si smette di amare.  

13/04/2002

La saggezza di un uomo, è pari alla sua capacità di essere autoironico.  

12/05/2002

L’incoscienza, è il coraggio di chi realizza i sogni.  

11/06/2002

Arriverai dove vuoi andare, solo quando ci sarai arrivato.  

15/07/2002

Le differenze che ci attraggono da fidanzati, diventano incomprensioni da sposati.  

18/07/2002

L’intelligenza di un uomo, si misura dalla sua capacità di essere sciocco.  

21/07/2002

La felicità non è data da ciò che abbiamo, ma da ciò che ci fa godere.  

21/07/2002

Domani non arriverà mai, perché domani sarà sempre domani, e non potrà mai essere oggi.  

29/07/2002

Gli animali agiscono in base all’istinto, non valutano l’interesse che deriva dalle loro azioni;
le macchine lavorano solo razionalmente, ogni loro funzione è indirizzata solo a trarre profitto;
l’uomo, possiede un bene immenso, la possibilità di valutare e far convivere istinto e ragione, potendo raggiungere il massimo profitto assieme alla maggior gioia:
peccato ci riesca solo qualche volta.
 

11/08/2002

L’amico è colui a cui perdoni di reagire, quando non accetta un tuo scherzo.  

11/08/2002

Ogni giorno è uguale all’altro: ma se dai valore ad un fatto positivo sarà bello, se lo dai ad uno negativo sarà brutto.  

11/08/2002

Vivere non è uguale per tutti: per molti vuol dire non essere ancora morti; per alcuni significa sopravvivere ricercando gioie futili; per pochi avere sentimenti tanto forti da poter essere liberi e vivere davvero.  

11/08/2002

La bibbia è il più importante e bel libro di fantasia, che sia mai stato scritto.  

02/09/2002

Nella vita tutto è opinabile: anche le due affermazioni di certezza, che riguardano la matematica e la morte possono essere confutate. Scrivere 1+1=10 è esatto, se non utilizziamo il sistema decimale, ma quello binario. Così non è certa la morte, finché non sapremo cosa avviene dopo.  

09/09/2002

“Ama il prossimo tuo come te stesso”: prima e più di tutto dobbiamo amare noi stessi, altrimenti anche al prossimo non daremo un amore adeguato.  

15/09/2002

Per poter veramente apprezzare la vita, rispettare gli altri, dimenticare le guerre, ogni uomo dovrebbe nella vita passare un anno nella foresta e un anno nella ricchezza.  

19/09/2002

Al cuore non si comanda nel bene, ma nel male si.
Non gli si può comandare di innamorarsi, ma di disinnamorarsi si.
 

04/10/2002

Per far poesia non è importante la forma o l’argomento che stai raccontando, ciò che conta è trasformare con l’immaginazione l’emozione che stai vivendo, in modo che il tuo pubblico sia in grado di riviverla quando la legge.  

19/10/2002

La mia vicinanza a Dio è dovuta all’esserne distante.  

15/12/2002

Il vero amore ci fa rinunciare alle persone che amiamo, se il loro bene è altrove.  

15/12/2002

E’ solo l’atteggiamento del padrone, a rendere antipatico un cane.  

15/12/2002

Se chi fa le leggi, si trovasse nelle condizioni di chi le deve rispettare, tutte le leggi sarebbero diverse.  

24/05/2003

E’ più facile veder la luna in spazio, che quello che abbiam noi dietro d’orifizio.  

13/08/2003

I singles sono coniugi che vivono in case separate.  

10/12/2003

Amare, significa sostituire nel proprio istinto di sopravvivenza, se stessi con la persona amata.  

26/04/2004

I sentimenti non si decide di averli o non averli: quello che si può decidere è come viverli.  

00/09/2004

Considerato che all’umana persona, non è dato di conoscere tutto di tutto, più saggio è conoscere poco di tutto, piuttosto che tutto di poco.  

02/01/2005

L’essere soli può nascere da due ragioni: la solitudine o l’indipendenza.  

06/01/2005

L’amore è quella sensazione che ci fa vivere la vita come fosse una favola.  

10/01/2005

Una casa che ha ospitato la vita dei suoi inquilini anche se abbandonata non sarà mai vuota.  

00/05/2005

Per superare le diversità, bisogna riconoscerne l’esistenza.  

22/06/2005

Non facciamo le scelte in base ai nostri desideri e bisogni, ma in base alle nostre possibilità.  

00/07/2005

Le donne a letto vogliono la luce spenta per pudore o perché così non vedendo l’altro pensano chissà chi sia.  

00/07/2005

La felicità è saper vivere in equilibro tra ciò che possiamo e ciò che non possiamo.  

01/10/2005

La vita è come un primo piatto: si può mangiare sempre la stessa pasta con lo stesso condimento; la stessa pasta, ma con condimenti diversi; cambiare sia la pasta che il condimento.  

11/11/2005

L’allenamento fortifica i muscoli, il dolore l’animo. Così come il tempo trasforma in memoria i nostri tormenti.                 

02/02/2006

Esistono tre tipologie di frigoriferi: quello vuoto, di chi non mangia; quello pieno di avanzi, di chi mangia per vivere; quello pieno di cibo, di chi mangia con gusto.  

00/03/2006

Voglio la libertà di poter scegliere quello che sono costretto a fare.    

12/03/2006

L’ispirazione nasce incontrollata ad esprimere sensazioni e ai poeti spetta il compito di coglierla e farne godere il profumo, prima che possa appassire.    

18/09/2006

L’innamoramento è la forza che ognuno dei due ha di accettare le diversità dell’altro.
Nel momento in cui manca ci si separa.        
 

03/12/2006

Un capo ha due modi di farsi rispettare dai suoi subalterni: l'ammirazione o la paura.  

25/03/2008

L’amore, è la macchina del tempo.   

18/11/2009

La cosa più importante della vita è la morte: solo perché sappiamo di dover morire ci godiamo ogni altro.  

15/05/2010

    © 2005 realizzato da  Copyright